Privacy Policy

Privacy Policy

Ciclo di seminari IO-TU

Continua il ciclo di conferenze seminariali “Io-Tu”, organizzato dall’associazione “La Ginestra” in collaborazione con il Liceo classico Romagnosi di Parma.

La serie di incontri, iniziata in data 16 gennaio 2018 e che vede la partecipazione di diverse fra le più importanti figure accademiche e relatori, si prefigge lo scopo di creare occasioni di riflessione ed incontro sulla tematica del rapporto Io-Tu, indagando attraverso un confronto a più voci l’imprescindibile importanza di questo binomio all’interno del più ampio contesto della dialettica fra soggettività ed intersoggettività e della costruzione identitaria.

Prossimi interventi: Gianfranco Ragona, Mariano Vezzali, Carla Bagnoli.

 

romagnosi_locandinaW

Sostienici donando il 5 x 1000 all’associazione La Ginestra

logolaginestra 5per1000Caro amico, cara amica,

l’associazione La ginestra dal 1997 svolge, sotto la mia direzione, una vasta attività culturale – editoriale e formativa – nel territorio di Parma. Come contribuente puoi sostenerci con la prossima dichiarazione dei redditi, attraverso il 5 per mille, in quanto l’associazione risulta iscritta già da anni all’elenco delle “Associazioni di promozione sociale”. 

La procedura è assai semplice: nella casella del cinque per mille dovrai indicare, nella prima casella, riservata ad associazioni di volontariato e promozione sociale, soltanto il codice fiscale dell’associazione La ginestra, CF: 92090790343, sufficiente a identificarla, e apporre la tua firma.

Desidero segnalarti che la nostra associazione svolge un apprezzato lavoro educativo e di ricerca, che coinvolge decine di studiosi e studenti (universitari ma anche medi), e la stessa cittadinanza che da parecchi anni accede a una formazione filosofica qualificata e gratuita attraverso i corsi Pensare la vita. […] —>  Continua

L’arte di vivere – in libreria

È in libreria la raccolta delle lezioni tenutesi durante l’edizione 2017 del corso Pensare la vita, che aveva per tema: L’arte di vivere. Il libro, curato da Ferruccio Andolfi, è acquistabile anche sul sito dell’editore:  Diabasis Editrice.

Vivere non vuol dire soltanto affidarsi al ritmo biologico dell’esistenza, ma trovare di continuo le ragioni per continuare a vivere, magari anche con qualche gusto, malgrado le tante avversità che si incontrano sul proprio cammino. La cosa più naturale del mondo esige pertanto, per neutralizzare le forze negative che la contrastano una buona dose di saggezza ovvero l’apprendimento di un’arte […].

Contributi di: Silvano Allasia, Ferruccio Andolfi, Romano Màdera, Alberto Meschiari, Giangiorgio Pasqualotto, Gustavo Pietropolli Charmet, Alberto Siclari.

l'arte di vivere fronte retro